Isola del Liri: il Consiglio dei grandi numeri si riunisce a teatro ma senza pubblico

Una seduta densa di numeri, cifre e previsioni. È quella che attende l’Amministrazione isolana, dove il presidente dell’Assise civica, Stefano Vitale, ha convocato il Consiglio per venerdì 3 luglio alle 18 in una location adatta alle nuove misure di sicurezza imposte dall’emergenza Covid: il teatro stabile comunale ‘Costanzo Costantini’.

I punti all’ordine del giorno

Quattordici i punti su cui maggioranza e opposizione saranno chiamate a votare e che riguardano, principalmente, tasse e bilancio: approvazione nuovo Regolamento TARi; approvazione provvisoria delle tariffe Tari Anno 2020 in base ai costi del Piano Economico Finanziario del 2019; approvazione nuovo regolamento Imu; approvazione aliquote IMU anno 2020; approvazione COSAP anno 2020; Addizionale Comunale Irpef – Conferma Aliquota 2020/2022; determinazione Tariffe Pubbliche Affissioni e ICP – Anno 2020; determinazione ai fini dell’applicazione IMU dei valori delle aree fabbricabili per l’anno 2020; piano delle alienazioni e valorizzazione immobiliari anni 2020-2022; Piani di Edilizia Economica e Popolare e Piani per gli Insediamenti Produttivi e Terziari – non disponibilità di aree fabbricabili da cedere in proprietà o in diritto di superficie; approvazione del programma biennale degli acquisti di beni e servizi per il periodo 2020/2021, del programma triennale dei lavori pubblici 2020/2022 e dell’elenco annuale dei lavori per l’anno 2020 (art.21 del D.LGS. n. 50/2016); esame e approvazione del Documento Unico di Programmazione 2020/2022; esame e approvazione Bilancio di previsione 2020-2022.

In ottemperanza alle direttive ministeriali, il Consiglio si svolgerà a porte chiuse, con la sola presenza degli amministratori, ma al fine di garantire la massima pubblicità della seduta stessa, è prevista la diretta streaming all’indirizzo https://www.youtube.com@channel/UCqv2x314CGd-3QzqPb7eGw , raggiungibile anche sull’home page del sito https://www.comune.isoladelliri.fr.it/ oppure attraverso l’accesso all’indirizzo: https://youtu.be /NxExgBG11fc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares