Presidenza della Provincia, Mastrangeli firma la candidatura

“Dopo la sollecitazione di tanti Sindaci ed amministratori, dell’intera provincia, accetto di concorrere alla Presidenza dell’Amministrazione provinciale di Frosinone”. Riccardo Mastrangeli, sindaco del capoluogo, rompe gli indugi. La corsa verso Palazzo Iacobucci fa, quindi, registrare una decisa accelerazione. Alle urne si andrà il 18 dicembre.

“Ho preso la decisione di proporre la mia candidatura – evidenzia il primo cittadino – anche perché, pur appartenendo alla sensibilità politica del centro destra, sono tanti gli amministratori di tutte le estrazioni politiche e civiche che vedono in me, quale Sindaco del Capoluogo, una figura di garanzia, come già dimostrato nella Conferenza dei Sindaci sulla Sanità, dove sono in gioco decisioni che riguardano l’intero contesto amministrativo provinciale”.

Non chiude le porte ad altri possibili candidati. E si dice pronto al dialogo per una sintesi all’interno della coalizione di centrodestra. “Naturalmente, nel caso in cui il centro destra dovesse trovare una sintesi su altre figure idonee a ricevere maggiore gradimento, unitamente a tutti coloro che stanno sollecitando il mio impegno diretto, sono ben lieto di un confronto per arrivare in tempi strettissimi anche ad altre sintesi, davanti alle quali, se serie ed effettive, si registrerebbe il mio consenso incondizionato”.

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it

Seguici anche su Telegram: CLICCA QUI

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it ha 4813 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it