Alatri: ladro in fuga preso con attrezzi e refurtiva. Aveva scassinato il distributore di bevande di una palestra

Lo scorso 22 ottobre ad Alatri, i carabinieri del Norm della Compagnia, impiegati in un servizio di prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno arrestato per furto aggravato un 45enne di Frosinone, già censito per furto e rapina.

In particolare l’uomo, durante la notte, dopo aver forzato la porta secondaria di una palestra ed essersi introdotto all’interno, ha rubato le monete contenute nel distributore automatico di bevande. I carabinieri, passando vicino alla struttura, lo hanno notato mentre si allontanava velocemente. L’uomo, alla vista della pattuglia, ha gettato in un fosso uno zaino con all’interno vari attrezzi da scasso e le monete asportate dal distributore automatico.

Lo zaino con il materiale contenuto, prontamente recuperato dai militari, è stato posto sotto sequestro, mentre l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.

shares