Cassino: Abbruzzese si dimette. “Si fa politica anche senza incarichi”

Mario Abbruzzese ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale di Cassino. Le ha protocollate questa mattina, in una nota indirizzata a sindaco, presidente del consiglio comunale e segretario generale.

Al suo posto, in assise, entra Carmine Di Mambro e proprio nel volergli lasciare spazio Abbruzzese individua la ragione della sua scelta. “Carmine sta attraversando un momento personale difficile, sta combattendo una battaglia durissima ma può ancora apportare importanti contributi alla nostra città. Per questo ho ritenuto opportuno lasciargli lo spazio che merita in consiglio comunale”.

Un atto di generosità, dunque, quello di Abbruzzese che alla domanda su quale sarà ora il suo futuro risponde: “Politica, politica, politica. E questa credo sia la dimostrazione più evidente che per farla non è necessario avere incarichi o poltrone”.