Bollette Conca di Sora, Maura: la Provincia al tavolo di confronto con il Consorzio

Sulla questione relativa agli aumenti delle bollette del Consorzio di Bonifica ‘Conca di Sora’, il capogruppo provinciale di Fratelli d’Italia, Daniele Maura, chiede all’ente Provincia di partecipare a un tavolo di confronto per trovare una soluzione.

Il testo della mozione

Premesso che il Consorzio di Bonifica ‘Conca di Sora’  ha deciso recentemente di aumentare notevolmente i canoni nei confronti dei Cittadini Consorziati – evidenzia Maura e che numerose utenze che decenni fa si trovavano in zone agricole al giorno d’oggi, con lo sviluppo della città, sono ormai ubicate in una zona urbana e di fatto non usufruiscono dei servizi della Conca”.

Che appare urgente procedere alla revisione dell’ormai datato ed inattuale ‘Piano di classifica per il riparto degli oneri‘, tenendo pure presente che l’indiscriminato aumento dei canoni appare inopportuno e sconsiderato, soprattutto nell’attuale momento di grave crisi economica determinata dalla pandemia scatenata dal Covid 19, chiediamo che l’ente Provincia di Frosinone possa partecipare a un tavolo di confronto con il consorzio di bonifica e i sindaci dei comuni interessati, per trovare una soluzione. Chiediamo anche al ‘Conca di Sora’ la sospensione e l’annullamento delle bollette inviate per un ricalcolo delle stesse”.