Giovane studente frusinate premiato al Ylab nel concorso internazionale Prix Italia 2020 della Rai

Si chiama Nicola Compagnone, è di Frosinone e studia all’università ‘La Sapienza’ di Roma dove è impegnato anche con ‘RadioSapienza’. Nell’edizione 2020 di Prix Italia, il concorso internazionale organizzato dalla Rai per programmi di qualità, radio, tv e internet giunto alla 72esima edizione, ha ricevuto un premio per la categoria studenti partecipando al Ylab , il laboratorio rivolto proprio agli universitari, la cui cerimonia di premiazione si è svolta al Maxxi di Roma, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

nicola compagnone
Nicola Compagnone intervistato dal Tgr

In gara c’erano sei atenei del Lazio che, attraverso un video di 90 secondi, hanno raccontato esperienze e momenti di vita vissuta.

Nicola, insieme ai coordinatori dell’università della Capitale, che ha ringraziato anche nel corso di un’intervista realizzata dal Tgr per la preziosa opportunità che gli hanno fornito, si è concentrato sull’esperienza degli studenti durante il lockdown causato dal Covid-19. Un video in cui racconta, appunto, come hanno vissuto i ragazzi questo periodo di chiusura, in cui tutta l’Italia è stata costretta a fermarsi a causa di un’emergenza sanitaria senza precedenti.

premiazione nicola
Un momento della premiazione

Cosa è il Ylab

Il Ylab è un laboratorio rivolto agli universitari promosso dal Prix Italia che, anno dopo anno, sta creando una comunità di studenti qualificati grazie ad un cammino di formazione reso possibile dall’incontro con Rai e i broadcaster internazionali. Un’occasione per confrontare le proprie esperienze con il mondo professionale. Un modo per mettersi alla prova e misurare le proprie competenze.

Con il Ylab gli universitari raccontano ai broadcaster internazionali il loro territorio. Come? Attraverso un video di 90 secondi Ma non solo. Lo sguardo degli studenti è presente anche durante il concorso. Infatti gli universitari sono coinvolti durante la manifestazione con i social degli atenei e la Giuria degli Studenti: alcuni di loro, con competenze specifiche, vedono i programmi in concorso e danno un loro premio.

Il Prix Italia giunto alla 72esima edizione

Il Prix Italia, inizialmente chiamato Premio Italia, è un concorso internazionale che raggruppa 87 enti radiotelevisivi pubblici e privati, in rappresentanza di 46 Paesi dei cinque continenti.

Il Prix Italia si svolge ogni anno a settembre per una settimana in una città italiana d’arte e di cultura, in collaborazione con gli Enti locali. L’evento è un’occasione d’incontro e di confronto professionale sulla qualità dei programmi e durante la manifestazione si impostano accordi di scambio e di collaborazione.

shares