Economia e sviluppo di 25 Comuni del Sorano: lo studio promosso da Ancefrosinone con il Cresme

La situazione economica, demografica e sociale dell’area territoriale di Sora che coinvolge 25 Comuni e le prospettive ed opportunità per uno sviluppo strategico della zona sono state oggetto di uno studio promosso da Ancefrosinone e che verrà presentato  nel corso di una conferenza stampa che si terrà l’11 luglio alle 10.30 presso l’auditorium Cesare Baronio di Sora, Via Ludovico Ariosto.

L’importante dossier di ricerca è stato realizzato da ANCE FROSINONE in collaborazione con il CRESME. Il rapporto fornisce un quadro molto interessante sulla situazione economica, demografica e sociale dell’area territoriale che coinvolge i Comuni di Alvito, Arpino , Atina, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico , Casalvieri, Castelliri, Fontana Liri, Fontechiari, Gallinaro, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Pescosolido, Picinisco Posta Fibreno,  San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, Santopadre, Settefrati, Sora, Vicalvi, Villa Latina, Balsorano San Vincenzo Valle Roveto ed offre una prospettiva sulla vocazioni e su opportunità di sviluppo strategico.

    Nell’ambito di una situazione di grande emergenza, ANCE ha voluto investire in questo progetto anche per fornire uno stimolo per intraprendere un percorso comune di programmazione, dando supporto alle istituzioni ed agli operatori economici del territorio.

    All’evento parteciperà il Direttore del CRESME ricerche SPA Lorenzo Bellicini, i Componenti del Consiglio Generale di ANCE FROSINONE presieduto dal Presidente Libero Angelo Massaro ed il Coordinatore del rapporto di studio Alberto La Rocca.

 Ospiti privilegiati saranno ovviamente i Sindaci dei Comuni interessati. L’evento, uno dei primi a seguito delle restrizioni per l’emergenza Covid-19, si svolgerà attraverso un modello organizzativo innovativo di comunicazione digitale che, oltre ad un numero limitato di presenti, prevede la diretta streaming che potrà essere seguita liberamente attraverso i link dedicati e in forma webinar interattivo previa registrazione gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares