Giornalismo spazzatura: un mondo tra fake news e interviste pilotate

Intere conversazioni telefoniche totalmente prive di fondamento. Dietrologie elaborate a proprio piacimento, e rese pubbliche facendo credere di saper fare quel giornalismo statunitense che in passato ha prodotto scandali tipo ‘watergate‘. Per non parlare poi di interviste pilotate per mettere in luce politici che nulla fanno, se non vivere di luce riflessa.

Non ci sarebbe nulla di male se tutto ciò venisse raccontato sui tabloid britannici che si occupano di gossip. E invece no. C’è, infatti, chi si ostina ad elaborare raccontini di fantasia, pure scritti male e zeppi di refusi, pur di accreditarsi in un campo lasciato libero da organi di stampa che in provincia di Frosinone non esistono più. Giornali che in tempi non lontani hanno avuto la forza di stimolare intere classi politiche affinché la Ciociaria ottenesse da ‘Roma Ladrona’ i giusti riconoscimenti in termini di finanziamenti per la realizzazione delle infrastrutture necessarie allo sviluppo.

Ora c’è, invece, chi ritiene di essere il detentore del ‘verbo’, permettendosi di dare lezioni a colleghi che, se sostenuti, farebbe davvero la differenza; ovvero quei Giornalisti, con la G maiuscola, capaci di provocare indagini giudiziarie: ‘Penne’ che non si limiterebbero a fare copia e incolla delle ordinanze dalla Procura della Repubblica, svelare retroscena mal ricostruiti, oppure a raccogliere interviste solo per compiacere il potente di turno.

Ma a chi farebbe comodo un certo tipo di attività giornalistica? La riposta è semplice: a nessuno.

Nessuno, infatti – e se lo diciamo noi che ci proviamo giorno dopo giorno, dato che non viviamo di finanziamenti pubblici o istituzionali che siano – è pronto a sostenere una stampa priva di lacci e lacciuoli.

Coronavirus o non coronavirus, il vizio di sentirsi sempre i primi della classe non cambia.

Gianluca Trento

Giornalista dei quotidiani online "LaProvinciaQuotidiano.it" e "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News". In passato è stato anche Direttore Editoriale de "La Provincia", Direttore Responsabile del quotidiano "Ciociaria Oggi", Condirettore de "Il quotidiano della Ciociaria", giornalista di "Paese Sera", del settimanale "L’Inchiesta" e del quotidiano online "Il Corriere della Provincia".

Gianluca Trento ha 280 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianluca Trento