Democrazia solidale sbarca a Frosinone

Persone ed esperienze territoriali, iniziative civiche, sociali e solidali, innervate nel tessuto vitale della società, ma anche amministratori locali, hanno dato vita a un nuovo soggetto politico. Si chiama DemoS. Il coordinamento della provincia di Frosinone di Democrazia Solidale è stato presentato nella sala conferenze dell’Hotel Testani.

La politica come passione

“In un momento in cui il tessuto sociale si sgretola, polarizzato dalle polemiche continue e attraversato da paure e correnti di rancore e rabbia – fanno notare i referenti – pensiamo si crei uno spazio per una nuova rappresentanza politica. A partire dai valori della Costituzione e con il faro del perseguimento del bene comune, per dar voce e soluzioni ai problemi reali delle persone, delle famiglie e dei territori. L’obiettivo – aggiungono – è anche quello di riscoprire la passione per la politica e il suo legame con la cultura, intesa anche come desideri, aspirazioni, ideali, proposte delle persone e dei gruppi. Tutto ciò perché il futuro non sia un’incognita fatta solo di paure e mancanza di opportunità.
A lanciare l’iniziativa Paolo Ciani, consigliere Regionale del Lazio, Sergio Cippitelli, presidente Ater Frosinone, Clarissa Silvestri, consigliera Comunale di Morolo e Luca Bacchi, Coordinatore Provinciale di DemoS

Gianluca Trento

Giornalista dei quotidiani online "LaProvinciaQuotidiano.it" e "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News". In passato è stato anche Direttore Editoriale de "La Provincia", Direttore Responsabile del quotidiano "Ciociaria Oggi", Condirettore de "Il quotidiano della Ciociaria", giornalista di "Paese Sera", del settimanale "L’Inchiesta" e del quotidiano online "Il Corriere della Provincia".

Gianluca Trento ha 277 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianluca Trento