Veroli: in auto con 15 ovuli di cocaina. Arrestato 28enne di Frosinone. Il passeggero aveva hashish negli slip

Nella serata di ieri a Veroli, i carabinieri durante un servizio di controllo hanno fermato una macchina con due persone a bordo. Alla guida un 28enne di Frosinone già censito per reati inerenti gli stupefacenti, che ha tentato di disfarsi di un contenitore in materiale plastico al cui interno c’erano 15 ovuli in cellophane contenenti cocaina per un peso di 3,5 grammi.

La perquisizione estesa anche all’auto ha permesso di trovare, nel vano portaoggetti, 770 euro in banconote di vario taglio, sottoposte a sequestro. Il 28enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari. Per lui avanzata anche la proposta del foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Veroli per tre anni.

Il passeggero dell’auto, un 45enne del capoluogo anch’egli già censito per reati inerenti gli stupefacenti, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato con un grammo di hashish nascosto negli slip e pertanto, segnalato alla Prefettura di Frosinone per uso personale di sostanze stupefacenti.

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it

Seguici anche su Telegram: CLICCA QUI

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it ha 3713 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it