Il premio ‘Fiocco di Neve’ ad Angelina Iannarelli di Sant’Elia Fiumerapido

Il Premio ‘Fiocco di Neve’, di Roccaraso, non poteva che andare alla bravissima fotografa naturalistica Angelina Iannarelli di Sant’Elia Fiumerapido. “Per la passione nel rappresentare attraverso forme artistiche della fotografia il patrimonio delle montuosità e naturalistiche” si legge nella motivazione del premio. E non poteva essere diversamente. Organizzato dall’Assoprom Italia, con la direzione di Patrizio Rossi e Paola Tomolillo, l’evento ha avuto luogo a Roccaraso nel corso della Settimana bianca del design della moda, con l’alto patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Roccaraso.

L’ambito premio è consistito, oltre alla targa di riconoscimento, in una collana in argento, con la raffigurazione di un fiocco di neve, dell’edizione limitata per l’anno 2022 creata dal maestro orafo Franco Coccopalmeri.”Grazie di cuore al Comitato per il Premio e all’Amministrazione comunale di Roccaraso, per aver scelto me per questa prima edizione” è stato il commento della vincitrice.

Da oltre un decennio, ormai, Angelina Iannarelli, armata di teleobiettivo e altro utile e prezioso armamentario, gira per i monti dell’Abruzzo, del Molise e del Lazio, soprattutto nell’area del Parco Nazionale, in cerca e a caccia di scatti su lupi, orsi, cervi, nelle pose le più varie e accattivanti come se già in attesa di essere ripresi. Bellissimi i tramonti fra le vette innevate dei monti abruzzesi. Non mancano peculiari foto di particolari aspetti della natura, fino alle foglie degli alberi, ai fili d’erba, a fantastici scatti su specchi e corsi d’acqua montani. Ammirevoli sono le foto di spicchi di ghiaccio di varie ed artistiche forme che Angelina Iannarelli coglie con insuperabile professionalità.