Pm Day, le aziende Unindustria Lazio aprono le porte agli studenti

Dodicesima edizione del PMI DAY – Industriamoci, la giornata nazionale delle Piccole e Medie imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, in collaborazione con le Associazioni del sistema.

L’evento si inserisce all’interno degli appuntamenti di Unindustria per la XX edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, con l’obiettivo di raccontare ai giovani il mondo delle imprese e il loro ruolo produttivo e sociale. L’edizione di quest’anno prevede come tema centrale la sostenibilità: ambientale, sociale ed economica per uno sviluppo basato su un utilizzo efficiente delle risorse naturali, che guardi alla riduzione delle disuguaglianze e all’inclusione sociale, in grado di dare vita ad una crescita duratura e ad un benessere diffuso, in linea con gli obiettivi definiti dall’Agenda 2030 dell’Onu.

“Oggi abbiamo potuto riaprire le porte delle nostre imprese sul territorio, – ha dichiarato Gianluigi Pezzulo Presidente Comitato Piccola Industria di Unindustria Frosinone – simbolo di forza, tenacia, resilienza e modello di sostenibilità. Siamo orgogliosi che le imprese associate ad Unindustria che hanno aderito alla giornata hanno voluto riaccogliere in presenza gli studenti, veri protagonisti di questa iniziativa. Vogliamo continuare a trasmettere ai giovani la passione, il valore e la determinazione che occorrono per fare impresa e soprattutto vogliamo mettere in stretto contatto il mondo della scuola con quello del mondo del lavoro. Ringrazio anche la Fondazione ITS Meccatronico del Lazio che oggi ci è stata accanto in questa iniziativa, illustrando ai ragazzi l’opportunità formativa che viene offerta loro dalla Fondazione. Ringrazio inoltre l’azienda Mollificio Centro Italia per averci ospitato”.

Per la provincia di Frosinone ha aperto le proprie porte agli alunni dell’ITS Cannizzaro di Colleferro l’azienda Mollificio Centro Italia di Monte San Giovanni Campano, che ha illustrato ai ragazzi la propria storia aziendale e permesso una interessante visita dello stabilimento.

shares