Fermati con due etti di droga sotto al sedile e senza permesso di soggiorno: un arresto e due allontanamenti

Gli agenti della Polizia Stradale di Frosinone nella serata di ieri hanno fermato un’autovettura a noleggio con tre persone a bordo. Da un primo controllo effettuato presso la Banca Dati, è emerso che dei tre, due erano sprovvisti di permesso di soggiorno e a loro carico risultavano numerosi precedenti di polizia, specie per droga, oltre a una segnalazione Schengen per uno di loro.

Il nervosismo manifestato dai tre uomini, nonché i precedenti specifici, hanno indotto gli agenti a procedere al controllo dell’autovettura: i poliziotti hanno trovato quasi 200 grammi di sostanza  stupefacente sotto il sedile lato guida. L’uomo che aveva noleggiato il veicolo è stato arrestato, mentre per gli altri due sono state predisposte le procedure per l’allontanamento dal territorio nazionale.