Anagni, coltivava e produceva droga in casa: arrestato 28enne

Ieri ad Anagni i carabinieri del Norm, nel corso di servizi di controllo del territorio in vista delle festività di ferragosto, hanno arrestato F.M., 28enne del posto, per coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Il giovane, già censito per analoghi reati, fermato durante un posto di controllo mentre era alla guida della sua autovettura, ha assunto un atteggiamento irrequieto e nervoso tale da insospettire i militari e indurli ad eseguire un’immediata perquisizione veicolare e personale che consentiva il rinvenimento di circa 13,50 grammi di hascisc abilmente occultati all’interno del veicolo. 

I carabinieri hanno successivamente eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del giovane che ha consentito il rinvenimento di un ulteriore quantitativo di droga e specificatamente 117 grammi di hashish, 43,60 grammi di marjuana e materiale vario idoneo al confezionamento delle dosi da immettere sul mercato locale. Lo stupefacente e il materiale venivano sequestrati mentre il 28enne, dichiarato in stato di arresto, è stato ristretto presso il proprio domicilio in attesa di celebrazione del rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Frosinone.