Elezioni Sora, Pompeo: bene il senso di responsabilità della D’Orazio

“Non lo definirei affatto un passo indietro, anzi: quello dell’attuale capogruppo Pd in Consiglio a Sora, Maria Paola D’Orazio, è stato il passo avanti di cui aveva bisogno non soltanto il partito ma l’intera coalizione di centrosinistra, per presentarsi compatti e granitici alla sfida delle imminenti elezioni comunali”.

Così il presidente della Provincia, Antonio Pompeo, sulla candidatura a sindaco della dottoressa Maria Paola Gemmiti. Nella giornata odierna, il presidente ha incontrato la capogruppo comunale del Pd di Sora, Maria Paola D’Orazio.

“L’azione di collante messa in campo da Maria Paola D’Orazio – ha continuato Pompeo – deve leggersi proprio come la capacità di un amministratore e di una donna di partito di mettersi al servizio di una causa comune, anche rinunciando ad obiettivi personali. Quindi il partito e la coalizione non possono fare altro che sposare questa causa e scendere al fianco della candidata a sindaco Gemmiti per il difficile ma entusiasmante percorso che la attende da qui alle amministrative”.