Sora, idraulico a nero: percepiva il reddito di cittadinanza

I carabinieri di Sora hanno denunciato per truffa aggravata, relativamente alla percezione indebita del reddito di cittadinanza, un 51enne già censito per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti. 


Dagli accertamenti è emerso che lo stesso ha omesso di dichiarare il possesso di un autocarro e di un furgone e che nel periodo gennaio-febbraio 2021 aveva eseguito dei lavori idraulici in almeno 12 abitazioni, non dichiarati al fisco.

shares