Covid: una mosca bianca … l’RSA San Francesco di Alatri registra 0 contagi da inizio pandemia

Una lodevole quanto macroscopica eccezione quella della rsa San Francesco di Alatri , in provincia di Frosinone.
30 ospiti e nessun caso covid- 19 riscontrato da inizio pandemia nè tra gli ospiti, nè tra i dipendenti.


Il segreto è stato applicare sin da subito il protocollo sui dispositivi sanitari partendo sin da fine mese del febbraio 2020, quindi qualche settimana prima dell’emergenza.
Inoltre, la piccola realtà della struttura residenziale San Francesco di Alatri, ha avuto sin da subito un’attenzione ed un’encomiabile meticolosità come nelle grandi famiglie, nel provvedere,senza indugio e a totale carico della medesima struttura, ad effettuare seriologici, tamponi rapidi e molecolari per tutto il personale e per tutti i propri ospiti.


Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’impegno e alla professionalità del Personale Medico, Infermeristico e Socio Assistenziale che è riuscito a proteggere tutta l’intera Struttura.


Anche in piena pandemia le attività sono proseguite come di consueto attivando nell’immediato video chiamate e la poi la sdoganata“Stanza delle emozioni”.
Ora questo impegno prosegue ed è pronta ad accogliere “nuovi ospiti” in piena sicurezza ed in linea con le disposizioni della Regione Lazio.