Castro dei Volsci, elezioni 2021: il duo Ambrosi-Peronti accende i motori

È ufficiale: il candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative di Castro dei Volsci, Leonardo Ambrosi, a capo di una lista civica in via di definizione, ha designato come vicesindaco, in caso di vittoria, Roberto Peronti, secondo degli eletti nell’ultima tornata elettorale e attuale capogruppo di maggioranza.

Un accordo che, condiviso dall’intero gruppo, getta le basi per il futuro, secondo i principi della sintesi e della condivisioni che da sempre animano la maggioranza di governo. Nel testo dell’accordo, infatti, si legge che “Roberto Peronti nel corso della legislatura in qualità di capogruppo ha saputo rappresentare la giusta sintesi tra le varie anime della maggioranza delle quali si è fatto portavoce in occasione dei suoi numerosi interventi in consiglio comunale”.

Un progetto civico che guarda oltre la politica

“L’accordo con Roberto Peronti – spiega Ambrosi – nasce prima di tutto dal rapporto di reciproca fiducia e proficua collaborazione che si è instaurato nel corso di quest’ultima legislatura e che ci ha consentito di raggiungere obiettivi importanti per il paese. Ma è soprattutto una decisione che scaturisce dalla volontà primaria e irrinunciabile di presentare agli elettori un progetto civico e trasversale, una sorta di ‘incubatore di progettualità’, aperto a chiunque voglia contribuire a migliorare il nostro paese. La mia idea di amministrazione è improntata da sempre a garantire il risultato e non certo a rivendicare appartenenze politiche: per questo sono convinto che ciò che serve a Castro dei Volsci è, prima di tutto, un progetto credibile, trasparente e condiviso tra tutti coloro che decideranno di far parte della nostra squadra”.

ambrosi peronti
Da sinistra Leonardo Ambrosi e Roberto Peronti

“Vogliamo mettere in campo azioni, interventi e misure finalizzati alla crescita e allo sviluppo del nostro paese e, proprio per questo, assolutamente condivisibili da tutte le persone di buon senso, sia a destra che a sinistra. Del resto – evidenzia Ambrosi – era espressa volontà dell’intero gruppo di maggioranza che il sottoscritto e Peronti trovassero una sintesi che fosse ad esclusivo appannaggio della coalizione”.

Ambrosi: la nostra sarà una squadra inclusiva

È intorno ad Ambrosi e Peronti, dunque, che si sta formando la squadra per le prossime amministrative, un mix tra riconferme e volti nuovi. “Vogliamo dare vita – prosegue il candidato sindaco – a un progetto inclusivo, in cui si ascoltino e si accolgano i contributi di chi condivide la nostra idea di amministrazione. Siamo assolutamente aperti alle idee di chi pensa che l’unico vero interesse sia quello per Castro dei Volsci e per i cittadini. Tutto il resto, strumentalizzazioni e polemiche politiche incluse, – conclude Ambrosi – le lasciamo a chi evidentemente non ha a cuore il bene del nostro meraviglioso paese”.