Covid, il Nas scopre 10 positività sui mezzi pubblici di Frosinone e Latina

I carabinieri del Nas hanno realizzato una campagna di controlli anti-Covid a livello nazionale sui mezzi pubblici, che ha interessato 693 veicoli. Sono state riscontrate 65 irregolarità, e 66 responsabili sono stati deferiti all’autorità giudiziaria. Sono inoltre stati rilevati, con tamponi sulle superfici, 32 casi di positività a Roma, Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, Varese e Grosseto.

Nel corso di verifiche sulla rete di trasporto urbano di Latina e Frosinone hanno accertato 10 positività al COVID-19, rilevate su parti comuni di 5 autobus, uno del capoluogo pontino e 4 di quello ciociaro. Tutto ciò è avvenuto a seguito di una serie di tamponi eseguiti unitamente all’ARPA Lazio su vari mezzi operanti per il servizio pubblico di movimentazione passeggeri. Le risultanze hanno determinato l’immediato avvio di operazioni di sanificazione straordinaria sui veicoli impiegati.

shares