Area di crisi complessa, Buschini: ok a emendamento che stanzia i fondi

“Dalla Commissione Bilancio arriva una buona notizia per i lavoratori delle aree di crisi complessa di Frosinone e Rieti. È infatti stato approvato un emendamento che stanzia un fondo per garantire la copertura degli ammortizzatori sociali fino a gennaio 2021”. Lo evidenzia Mauro Buschini, presidente del Consiglio regionale del Lazio.

“Accolte le richieste che, come Regione Lazio, avevamo posto al Governo e ai parlamentari territoriali. Intanto, come ha ricordato l’assessore regionale al Lavoro Di Berardino, i nostri uffici già stanno lavorando le pratiche per coprire la mensilità di novembre, resa possibile grazie alle positive risposte date dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dell’Inps che hanno messo a disposizione 8,5 milioni di euro”.


“Attualmente i lavoratori che beneficiano degli ammortizzatori sociali nelle aree di crisi industriali complessa del Lazio sono 1102, ci cui circa 300 nella provincia di Rieti. Per molti di essi e per le loro famiglie queste risorse rappresentano l’unica fonte di reddito”.

shares