Covid, Zingaretti: se non si ferma curva sistema in tilt. Altri 4.400 posti letto. Buschini: 6.500 assunzioni

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha annunciato che in sette giorni verranno attivati 4400 posti letto complessivi per pazienti Covid. Lo ha detto oggi, nel corso di una conferenza stampa nella Sala Tirreno presso la sede della Regione Lazio in Via Rosa Raimondi Garibaldi 7 – Palazzina C – e trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Regione Lazio.

Con Zingaretti c’erano anche l’assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria Alessio D’Amato e l’assessore alla Mobilità, Mauro Alessandri. “Gli scenari – ha detto Zingaretti – prevedono per le prossime settimane un andamento in ascesa dei contagi: – ha aggiunto Alessandri – o le misure messe in campo producono degli effetti, oppure questi scenari non saranno sufficienti per noi e per tutto il Paese. Per il momento abbiamo valutato una situazione di ascesa della curva fino alla fine di novembre”.

zingaretti d'amato regione lazio
Il presidente Nicola Zingaretti e l’assessore Alessio D’Amato

Zingaretti ha poi affermato: “Questa è la fotografia del perché bisogna riprendere provvedimenti. Se non si ferma curva del virus il sistema italiano va in tilt: se non si dovesse fermare la curva ci sarebbe un problema molto serio di ospitalità e di contenimento del sistema sanitario. Ci auguriamo e lavoriamo affinché le misure facciano rallentare la curva”.

Buschini: assunti 6500 professionisti della sanità da inizio emergenza

“Dall’inizio della pandemia nel Lazio – ha fatto sapere il presidente del Consiglio regionale, Mauro Buschini – abbiamo assunto 6.495 unità di personale: 855 medici, oltre 4.600 infermieri e oltre 900 altre figure professionali. Sul totale, 3838 sono state assunzioni a tempo indeterminato. Ci sono criticità, certo, ma si sta compiendo uno sforzi incredibile per contrastare il Covid-19 e garantire la tutela della salute di tutti i cittadini”.

Il presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini

Abbiamo difeso il Lazio grazie soprattutto ai comportamenti corretti delle persone, ma essere in fascia gialla non significa assolutamente abbassare la guardia: il rispetto delle regole è fondamentale. Solo insieme e uniti possiamo battere questo virus”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione

shares