Fantini presenta la nuova segreteria: donne, giovani e amministratori per un nuovo corso del Pd

“Nelle giornate appena passate abbiamo assistito ad una drastica impennata nei numeri dei contagi da coronavirus. In questi mesi in cui tutto è cambiato il Partito Democratico ha avviato al suo interno una profonda riflessione su come gestire le criticità sociali, ma anche economiche, con cui inevitabilmente siamo chiamati a confrontarci. Occorre, forse, dare segnali eccezionali che in questo momento difficile noi ci siamo a fianco di chi è solo, non ce la fa di chi fa impresa e alle forze produttive”. Così il segretario Pd provinciale Luca Fantini nella presentazione della nuova segreteria provinciale.

L’intervento

Il nostro partito ha bisogno di rimettersi in campo per tornare a giocare un ruolo decisivo tra le persone. È necessario tornare a vivere i circoli e la federazione, i quali saranno sempre aperti a chiunque voglia portare una proposta, un’idea o un consiglio. Sarà necessario ripensare alcune forme della partecipazione alla vita politica del partito, ricalibrandole in modalità telematica, perché è essenziale seguire le regole e prevenire il contagio”.

L’appello

È essenziale iniziare a prepararci per la sfida delle elezioni amministrative del 2021, che vedrà andare al voto più di 20 comuni della nostra provincia. Per vincere in questa sfida la Federazione provinciale sosterrà tutte le iniziative dei circoli affinché si possano raggiungere alleanze large, progressiste, capaci di essere credibili agli occhi degli elettori”.

La sfida più grande che ci attende nei prossimi mesi, però, è quella di uscire dagli slogan per tornare tra le persone, a svolgere quel ruolo sociale che, per cultura, ci ha sempre contraddistinto e premiato. Non potremo essere stanchi finché non avremo raggiunto questo obiettivo”.

I componenti della segreteria provinciale

Carmelo Messore, Vicesegretario

Martina Innocenzi, Responsabile Organizzazione e Tesseramento

Stefano Carducci, Coordinatore della Segreteria

Francesca Cerquozzi, Responsabile Iniziativa politica e Diritti

Luigi Vecchi, Responsabile Agricoltura, Logistica ed eventi

Alessandra Maggiani, Responsabile Lavoro e Welfare

Giuseppina Bonaviri, Responsabile Innovazione, ricerca e politiche sociali

Domenico Alfieri, Responsabile Enti locali

Angelo Pizzutelli, Responsabile Sport

Barbara Di Rollo, Responsabile Cultura, Turismo e Politiche territoriali

Andrea Pro, Responsabile Politiche giovanili

Manuel Lecce, Responsabile Ambiente

Rachele Martino, Responsabile Associazionismo, volontariato e terzo settore

Alessandro Marino, Responsabile Europa, Fondi Ue e Politiche comunitarie

Valentino Abbate, Responsabile Scuola, Università Radicamento territoriale

Antonello Iacobelli, Responsabile Trasporti e mobilità e infrastrutture

shares