Turismo, Ciacciarelli: la Regione vari un programma di investimenti per Fiuggi e l’area nord

“Da presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo, è mio dovere sollecitare la Giunta Regionale a mettere in campo tutte le iniziative possibili per valorizzare ed incentivare il turismo nell’area nord della provincia di Frosinone”. Così il presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo del Consiglio Regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega)

L’intervento

“Bisogna riuscire ad attrarre sul nostro territorio tutti quei turisti italiani che, a causa del coronavirus, preferiranno scegliere di restare in Italia piuttosto che andare all’estero. Città come Fiuggi, termale peraltro, seconda per posti letto ed accoglienza nel Lazio, devono  essere al centro di questo piano di supporto, come anche Anagni, città dei Papi, Alatri, Ferentino, Filettino, Guarcino, ecc. Il nord della provincia è ricco di posti da visitare e scoprire, e gode della vicinanza alla capitale d’Italia.

“La Regione Lazio intervenga subito con un programma di investimenti, incentivando il turismo, e supportando gli operatori del settore della provincia di Frosinone. Per quanto mi riguarda ho intenzione di convocare, a stretto giro, in audizione le associazioni degli albergatori di Fiuggi per ascoltarle e capire quali siano le loro esigenze. Il supporto ad un comparto così importante e strategico come il turismo si dimostra con i fatti, giorno per giorno, parlando con chi in questo mondo lavora ed offre lavoro.”

shares