Furto in un negozio e detenzione illegale di arma: due denunce

I carabinieri di Ferentino, a seguito di un furto commesso all’interno di un noto esercizio pubblico del posto, hanno  denunciato un 27enne del luogo. Gli uomini dell’Arma, nel corso di un’attività investigativa, hanno raccolto elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo, accertando che lo stesso,  lo scorso 27 luglio, approfittando di un momento di distrazione della proprietaria dell’esercizio pubblico, si è impossessato dei soldi custoditi all’interno del registratore di cassa.

La seconda operazione

I carabinieri di Anagni, sempre a Ferentino, nell’ambito di un servizio, teso a prevenire e reprimere la  commissione dei reati, hanno denunciato un 29enne residente in Morolo, poiché  trovato in possesso di un pugnale lungo circa 20 centimetri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares