L’assessore Onorati nel Cda di Crea, gli auguri di Anbi Lazio

La nomina di Enrica Onorati nel Consiglio di Amministrazione del Crea rafforza il ruolo e il prestigio della Regione Lazio sullo scacchiere nazionale e rappresenta un valore aggiunto per lo sviluppo del comparto primario. A lei giungano le nostre felicitazioni e gli auguri di buon lavoro”. Così il presidente e il direttore di Anbi Lazio, Sonia Ricci e Andrea Renna, salutano l’ingresso dell’assessore regionale nel CdA del Crea – Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e analisi della economia agraria.

ricci renna il corriere della provincia
Sonia Ricci e Andrea Renna

Per Anbi si tratta di una ulteriore opportunità per fare sistema e rafforzare il gioco di squadra che vede i Consorzi di Bonifica, insieme alla Regione Lazio, alle Province, ai Comuni e alle Organizzazioni professionali agricole, protagonisti della riforma dei servizi e delle attività che gli enti locali e le istituzioni garantiscono quotidianamente alle filiere agroalimentari.

Gli interventi

“Enrica – commenta il presidente di Anbi Lazio, Sonia Ricci – è una giovane donna di grandi competenze e capacità e saprà assolvere al meglio a questo nuovo, prestigioso incarico”. “È un altro tassello – aggiunge il direttore di Anbi Lazio, Andrea Renna – che rende ancora più competitivo il sistema di relazioni istituzionali che ha già prodotto risultati significativi per lo sviluppo dell’agricoltura e delle filiere agroalimentari. Oggi rinnoviamo lo spirito di collaborazione con cui il sistema consortile sta lavorando di concerto con l’Amministrazione regionale per migliorare i servizi nella gestione delle risorse idriche e nella manutenzione dei territori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares