Covid-19 e piano triennale del turismo, Ciacciarelli: sbloccare subito risorse

“Sono intervenuto in Consiglio Regionale del Lazio per discutere del Piano Triennale del Turismo 2019-2021 della Regione Lazio”.

Così il consigliere regionale del Lazio, Pasquale Ciacciarelli (Lega), che interviene chiedendo lo sblocco delle risorse “per dare respiro a un settore messo duramente alla prova dal Covid-19”.

“Proprio ieri ne discutevo al tavolo convocato da Zingaretti, su mia richiesta, per gestire l’emergenza crisi turistica causata dal coronavirus. Il periodo di gestazione del piano è stato lungo; molte le audizioni, molte le associazioni che operano nel settore che abbiamo ascoltato in Commissione Turismo, che presiedo.  L’obiettivo del piano è quello di mettere finalmente al centro le province del Lazio”.

Raccolte le istanze di albergatori e operatori del settore

“Come sempre abbiamo raccolto le istanze degli albergatori e di coloro che operano nel settore, abbiamo ascoltato le loro proposte  per migliorare il testo di legge. Questo significa fare rete, mettere al centro i territori e le esigenze di chi opera nel turismo da anni. Detto questo sono soddisfatto, ma bisogna fare di più. Il turismo costituisce il 12% del PIL del Lazio; la Regione deve investire maggiori risorse finanziarie in un settore trainante come questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares