Trasformazione delle Comunità Montane, Bellucci traccia la rotta

“Con l’avvenuta notifica della nomina dei Commissari Straordinari Liquidatori e dei Sub Commissari Liquidatori, si apre una fase nuova nella storia della Comunità Montane del Lazio”. È quanto evidenzia Achille Bellucci, presidente dell’Uncem Lazio.

L’intervento

Storia importante, ma anche controversa, perché accanto ad anni di benemerita amministrazione che ha difeso e sviluppato le zone più fragili del territorio di ben 245 Comuni, quelle montane, in cui disagi, dissesti, eventi anche drammatici, invecchiamento ed impoverimento delle popolazioni, hanno indotto uno spopolamento che rischia di far saltare ogni presidio, si è diffuso su di loro un giudizio negativo, sino alla richiesta di soppressione, per fortuna rientrato. La via intrapresa della trasformazione a Unioni Montane, oltre che saggia e lungimirante, darà luogo ad un nuovo ente che raccoglierà in sè le prerogative delle Comunità Montane per la montanità, quelle delle Unioni di Comuni per l’associazione di servizi e funzioni fondamentali, quelle della legge Realacci per la programmazione e lo sviluppo del territorio”.

Sguardo al futuro

“Protagonisti saranno i sindaci dei Comuni Montani, che disporranno, dopo la pessima liquidazione delle Province, di un ente di riferimento d’area vasta, un ambito territoriale ottimale in cui amministrare con più forza e risorse. Inizia quindi per UNCEM il gravoso, ma esaltante compito di coordinare le varie fasi previste dalla legge regionale di trasformazione, in stretto contatto con la Regione Lazio, all’interno del tavolo interistituzionale preposto. Un invito infine ai Commissari a rimboccarsi le maniche ed a stare uniti insieme ad UNCEM, per un positivo e pronto avvio dei compiti assegnati, insieme ad un benaugurante: buon lavoro!”

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione