Evade dai domiciliari e tenta di fuggire dal tetto

Doveva stare agli arresti domiciliari. I carabinieri, però, non lo hanno trovato in casa. Nei guai è finito un 21enne di Ferentino, che dopo alcune ricerche è stato rintracciato a casa di un amico.

Lo stratagemma

L’uomo, alla vista degli uomini dell’Arma, ha tentato di assicurarsi la fuga salendo sul tetto dell’abitazione. Il suo intento, però, è risultato vano, perché i militari sono riusciti a bloccarlo e, contestualmente, a fargli scattare le manette ai polsi.  Il ragazzo è stato, quindi, rinchiuso nella casa circondariale di Frosinone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares