Palladino: anche a Frosinone le primarie per il candidato sindaco

Il ‘caso Cassino’ insegna. Ed è per questo che la vittoria di Enzo Salera nella città martire deve essere di esempio anche per il capoluogo dove sarà importante – parola del segretario di circolo – utilizzare lo strumento delle primarie per individuare il candidato sindaco.

Non ha dubbi Andrea Palladino che, congratulandosi con il neo sindaco di Cassino, sottolinea l’importanza, in questo successo, dell’ottima “organizzazione a garanzia di tutti i candidati e con la massima trasparenza, che ha inciso in maniera importante sul successo del centrosinistra. La volontà di coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato da mettere in campo si è dimostrata ancora una volta vincente. Per questo motivo, sarà importante utilizzare lo strumento delle Primarie anche a Frosinone”.

“Necessario partire subito”

È fondamentale – prosegue Palladino – farsi trovare pronti e scegliere insieme, e non contro qualcuno, il candidato adatto per questa grande sfida. Del resto bisogna mettere la parola fine, al più presto, all’amministrazione Ottaviani che si dimostra ogni giorno disastrosa e che ha letteralmente abbandonato Frosinone. È evidente che con le possibili elezioni anticipate Ottaviani lascerà la guida della città per seguire i propri interessi personali, fregandosene delle condizioni allarmanti in cui versa il capoluogo”.

“Con le primarie del centrosinistra, da svolgersi il prima possibile, – conclude Palladino – il candidato vincente avrà la possibilità di iniziare da subito un lavoro per allargare la coalizione e sviluppare un progetto di rilancio e di cambiamento per la città di Frosinone. La nostra città non può restare in balia di un’amministrazione incompetente”.

Un pensiero riguardo “Palladino: anche a Frosinone le primarie per il candidato sindaco

  • 13 Giugno 2019 in 21:59
    Permalink

    Tranquilli i cittadini di Cassino ora anno sbarcato proprio alla vera incompetenza e corruzione completa., ora so cavoli dei cittadini. Ma vi volete svegliare ancora col PD, Dopo tutto i casini ke anno distrutto tutto imprese kiuse E ancora votate PD, svegliatevi, 146 arresti x corruzione e ancora credete a questi incapaci e distruttori di patria nostra.. A questi ci vuole la galera a vita e senza piú vederli e sentirli, basta anno kiuso ora vogliamo una Italia diversa bravo Salvini evviva evviva.. Vogliamo Italia nostra senza delinquenti migra ti fuori jijiji..

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares