Grotte di Pastena e Collepardo, approvato l’emendamento di Buschini e Battisti

È stato approvato dal consiglio regionale l’emendamento presentato dai consiglieri regionali Mauro Buschini e Sara Battisti per favorire la conservazione e la valorizzazione delle grotte di Pastena e di Collepardo.

L’intervento

“Le grotte di Pastena e di Collepardo – spiegano Buschini e Battisti – sono un patrimonio ambientale e naturale del nostro territorio regionale, rappresentano una risorsa preziosa e per questo vogliamo promuoverne la conservazione e la valorizzazione”.

L’emendamento favorisce la stipula di una convenzione specifica tra i comuni ed il Parco Naturale regionale dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, per trasferire a Lazio Crea i lavoratori delle grotte assunti a tempo indeterminato, facilitando così la gestione al Consorzio che oggi vive una situazione di stallo a causa di criticità pregresse.

Al fianco dei lavoratori

“Inoltre si vanno a favorire le operazioni di procedura delle liquidazioni del Consorzio, che dovranno terminare entro il 31 dicembre 2020, e a tal fine si stanzia un contributo regionale in modo da sostenere e terminare questa procedura che sta creando difficoltà di gestione delle grotte, con evidenti ripercussioni sul sito, e preoccupazioni nelle famiglie dei lavoratori coinvolti. Tutto questo nell’ambito di un programma volto al sostegno delle aree protette, parchi naturali e della missione sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell’ambiente. La Regione Lazio si conferma al fianco delle famiglie e del territorio e pronta a difendere e valorizzare l’ambiente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares