Frosinone – Leonardo Ceccarelli non ce l’ha fatta

Non ce l’ha fatta Leonardo Ceccarelli, il 23enne frusinate che lo scorso 25 marzo è stato colto da un improvviso malore mentre si trovava nella sua palestra, nel quartiere Cavoni, ad allenarsi. Caduto a terra all’improvviso, era stato immediatamente soccorso da un’ambulanza del 118.

Immediata la corsa in ospedale, prima al Fabrizio Spaziani di Frosinone e poi, vista la gravità, l’immediato trasferimento al Policlinico Tor Vergata di Roma. La situazione clinica è, però, peggiorata con il trascorrere delle ore, tanto da dichiarare, l’indomani, la morte cerebrale.

Ma il 23enne è rimasto ancora collegato ai macchinari, fino a ieri sera. Quando il suo cuore ha smesso di battere. A nulla sono valse le preghiere e le speranze degli amici e della famiglia, conosciuta in città, che gestisce una tabaccheria nella centrale via Marco Tullio Cicerone.

Il prossimo 25 aprile avrebbe compiuto 24 anni.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione