Rifiuti, Ciacciarelli: bocciato il mio odg per un tavolo permanente

“È stato bocciato  il mio ordine del giorno collegato alla P.L.R n.320 del 9 dicembre 2021 che impegna il presidente della Regione Lazio Zingaretti ad attivare un procedimento di consultazione e mediazione tra la stessa Regione Lazio e Roma Capitale, ovvero la costituzione di un tavolo permanente, avente ad oggetto la programmazione e definizione degli indirizzi sul ciclo dei rifiuti nel Lazio e nella Provincia di Frosinone, l’aggiornamento del Piano di gestione dei rifiuti, la costituzione degli  EGATO, nonché a stabilire le misure di prevenzione ambientale e sanitaria ulteriori rispetto a quelle già previste dalla vigente normativa ed i ristori e le compensazioni per i comuni del Basso Lazio, oltre quelli già previsti dalla legislazione regionale”.

A denunciarlo è il consigliere regionale della Lega, Pasquale Ciacciarelli, che rimarca: “Questa è l’attenzione che il PD regionale ha per la provincia di Frosinone!  La nostra terra non può continuare a sobbarcarsi lo smaltimento dei rifiuti romani. Noi diciamo no al quinto bacino della discarica di Roccasecca  ed all’ampliamento del termovalorizzatore di San Vittore del Lazio”.

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it

Seguici anche su Telegram: CLICCA QUI

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it ha 4094 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it