Tampon tax, Battisti: proposta di legge approvata in Commissione

“Una splendida notizia dal Consiglio regionale del Lazio. La IX commissione ha appena approvato la mia proposta di legge per ristoro dell’Iva sugli assorbenti igienici femminili. Un passaggio decisivo per l’approvazione definitiva dell’assemblea regionale, diventeremo i primi in Italia ad approvare questo provvedimento. Il ciclo non può essere considerato un lusso, supereremo questa tassa ingiusta”.

Così in una nota Sara Battisti, presidente della commissione regionale Affari Istituzionali.

“Il passaggio in commissione – spiega – è stato molto proficuo perché ci ha permesso di ampliare la platea delle donne che potranno beneficiare del cashback: non più fino a 35 anni ma fino a 50 anni, ovvero l’età media della menopausa. Voglio ringraziare la presidente della Commissione, Eleonora Mattia, e tutti i colleghi commissari con i quali ho lavorato a migliorare la proposta di legge. Ringrazio, inoltre, per la sensibilità e il lavoro profuso il presidente Zingaretti e il vicepresidente Leodori, attuale delegato al bilancio”.

“Un grazie sincero – conclude la Battisti – va alla Sottosegretaria del Mef, Alessandra Sartore che, quando ho incardinato la Proposta di Legge, era l’Assessora regionale al bilancio. Aspettiamo il dovuto passaggio in IV Commissione per la programmazione economico-finanziaria e, successivamente la definitiva approvazione in aula”.