Anagni: da oggi al 7 ottobre la mostra di Grande

Da oggi, sabato 2 ottobre e fino al 7, la Sala della Ragione del Palazzo comunale di Anagni ospiterà la mostra del pittore Giovanni Grande divisa in due sezioni: ‘Pictures at an Exhibition’ e ‘Motorefisico & motoremusicale’.

L’inaugurazione della mostra si svolgerà oggi a partire dalle ore 16.30 nella Sala della Ragione con l’intervento di Claudio Pagliara, corrispondente della sede RAI di New York, Marcello Carlino, professore dell’Università La Sapienza di Roma e un concerto di pianoforte del maestro Gerardo Iacoucci, direttore d’orchestra, pianista, compositore e famoso interprete del jazz italiano.

daniele natalia anagni
Il Comune di Anagni e il sindaco Daniele Natalia

La potenza iconografica della pittura di Giovanni Grande è frutto dei suoi vasti interessi come quello per la musica ed il teatro che, insieme, permettono al pittore di avere una sensibilità tutta particolare, personalissima, sull’esistenza e sulle sue tante dimensioni. La pittura di Grande è sempre in bilico tra il realismo ed il sogno, tra la vita vissuta e quella immaginata, è un racconto che si dipana attraverso i quadri.

“Il legame tra Anagni e il poliedrico artista Giovanni Grande – dice il sindaco Daniele Natalia – è forte. Infatti già nel 2010 l’Amministrazione Comunale della quale ero assessore alla Cultura aveva organizzato ed ospitato una mostra personale di Giovanni Grande. Oggi, a undici anni di distanza, Giovanni Grande torna nella nostra città con nuove opere, nuove creazioni ed una più approfondita riflessione sul senso dell’arte. Il nostro Palazzo comunale si è sempre connotato come importante “vetrina” di grandi artisti ed Anagni ha una vasta tradizione di esposizioni pittoriche, la nostra Amministrazione vuole continuare lungo questa strada ed un evento di “arte totale” come quello connesso all’inaugurazione della mostra di Giovanni Grande ce lo consente. Invito la cittadinanza a presenziare all’inaugurazione ma soprattutto a visitare nei prossimi giorni la mostra di Giovanni Grande”.

shares