Pa.L.Mer.: l’assemblea dei soci approva il bilancio 2020 e conferma il Cda


L’Assemblea dei soci del Pa.L.Mer. – Parco Scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale, alla presenza dei rappresentanti di Lazio Innova, Camera di Commercio di Frosinone Latina e Università di Cassino e del Lazio Meridionale, ha approvato il Bilancio d’esercizio 2020 e, nel corso della stessa riunione, confermato per un nuovo triennio il Cda composto dal prof. Paolo Vigo (su designazione dell’UNICLAM), dal dott. Guido D’Amico (membro della Giunta Camerale e designato dalla CCIAA di Frosinone Latina) e dall’avv. Eloisa Mercuri (su designazione della Regione Lazio).

Paolo Vigo


Anche in un periodo estremamente complesso come quello attuale, profondamente segnato dall’emergenza dell’epidemia da Covid-19, i soci del Pa.L.Mer. hanno inteso confermare l’importanza di una missione statutaria orientata a favorire la diffusione delle competenze universitarie e della ricerca per l’innovazione del sistema produttivo e sociale del territorio.

Una propensione, ormai ultraventennale, ad offrire servizi innovativi nelle sedi di Ferentino e Latina, declinati su temi al centro della strategia europea, nazionale e regionale e frutto in particolare delle collaborazioni con l’UNICLAM e i suoi Dipartimenti ingegneristici. Attività sia in settori chiave della programmazione territoriale (Chimico Farmaceutico/Biotech, Aerospazio e Green Economy) che in quelli di prossimo inserimento nella Smart Specialization Strategy regionale che accompagnerà la nuova programmazione 2021-2027 (Automotive ed Economia del mare).

guido d'amico confimprese italia il corriere della provincia
Guido D’Amico


In tal senso il ruolo di Pa.L.Mer. quale acceleratore del trasferimento tecnologico per imprese e istituzioni territoriali, potrà trovare ulteriore espressione in nuove progettualità capaci da un lato di coinvolgere il sistema imprenditoriale e quello accademico, dall’altro di supportare gli orientamenti programmatici di soci quali Regione Lazio (tramite Lazio Innova), Province e della neonata CCIAA di Frosinone Latina.

shares