Battisti: nel 2022 Fiuggi avrà la sua pista ciclabile

“Grazie alla Regione Lazio stiamo cambiando davvero il volto di Fiuggi. Il Comune ha inviato nelle scorse ore il progetto definitivo per la pista ciclabile e già a fine giugno uscirà il bando. A livello di tempistiche posso anticipare che tra fine agosto e i primi di settembre partiranno i lavori: nel 2022 Fiuggi avrà la sua ciclabile operativa e a disposizione per i concittadini e tutti gli appassionati di bike del comprensorio”.

Così la presidente della I Commissione consiliare permanente della Regione Lazio, la consigliera Pd, Sara Battisti, che parla di “un progetto estremamente ambizioso, integrato in una delle piste ciclabili più lunghe di tutta Italia che potrà contribuire a rendere la città termale più appetibile per gli operatori turistici e per chi ama andare in bici, scegliendo magari di fare tappa nelle nostre terme, oppure in una delle attrazioni della città, come la Street Art appena realizzata con il contributo della Regione”.

Ai 600.000 euro per la pista ciclabile si aggiungono i 200.000 euro di Astral per mettere in sicurezza le strade con nuovi asfalti. “Voglio ringraziare il presidente Antonio Mallamo – ha concluso la Battisti – che si è adoperato, a seguito dell’ennesima richiesta dell’Assessore Comunale Marco Fiorini di un impegno economico per completare il progetto, per trovare le risorse. Fortunatamente la Regione Lazio è determinata a realizzare questa opera perché crede nel rilancio di Fiuggi”.