Acuto, tunisino minaccia esercente con un coltello da cucina: denunciato

I carabinieri della stazione di Acuto hanno denunciato in stato di libertà F.M.B.T., tunisino 57enne, per atti persecutori minaccia aggravata e porto abusivo di armi.

L’uomo, già censito  per reati contro il patrimonio, la persona e la pubblica amministrazione, si era reso autore di reiterate minacce e comportamenti molesti nei confronti del titolare di una locale attività commerciale. Recentemente aveva minacciato di morte il gestore con un coltello da cucina e solo grazie al tempestivo intervento dei militari operanti si era scongiurato il peggio.

L’arma utilizzata è stata sottoposta a sequestro.

shares