Isola del Liri: da domani attivo il centro vaccinale nella palestra dell’IISS ‘Reggio Nicolucci’

Da domani, sabato 24 aprile 2021, sarà attivo il centro vaccinale di Isola del Liri, presso la palestra dell’Istituto Tecnico Professionale ‘I.I.S.S. Reggio-Nicolucci’ della città. Ad annunciarlo il sindaco di Isola del Liri, Massimiliano Quadrini che sottolinea come “l’organizzazione di tale servizio è stata resa possibile grazie al lavoro congiunto dell’amministrazione comunale, della dirigenza scolastica e dell’amministrazione provinciale di Frosinone, unitamente alla Asl di Frosinone. Lo spazio, opportunamente allestito, opererà ogni sabato dalle ore 8.30 alle ore 13 , ed è ricompreso nel piano vaccinale gestito dai medici di medicina generale. I professionisti isolani coinvolti nel progetto sono nove, e li ringrazio uno per uno per il grande senso di responsabilità e l’altruismo che hanno manifestato”.

Come fare per vaccinarsi

Tutti i cittadini interessati devono rivolgersi direttamente ai propri medici di famiglia per informazioni e/o prenotazioni; ciascun medico, nel rispetto delle linee guida nazionali e delle disponibilità vaccinali, inviterà i propri assistiti comunicando loro data ed ora della vaccinazione.

massimiliano quadrini isola del liri
Il sindaco di Isola del Liri Massimiliano Quadrini

“Siamo entusiasti e molto soddisfatti – continua Quadrini –  per aver avuto la possibilità di mettere a punto un servizio così importante nella nostra città; un obiettivo raggiunto grazie anche alla sensibilità e alla disponibilità di numerosi partner. È doveroso quindi ringraziare innanzitutto il Direttore Generale della Asl dottoressa Pierpaola D’Alessandro, il Direttore del Distretto Sanitario “C” della Asl dottor Mario Ventura, ma anche la Soc.Coop.Soc. San Paolo della Croce per aver messo a disposizione un’ambulanza, lo scatolificio Pisani per aver donato scatoloni per la raccolta dei rifiuti, la ditta Expert Lucarelli per il frigo nel quale saranno custodite le dosi di vaccino, la Voxisud per la fornitura delle bombole di ossigeno, Michelino Tatangelo per l’allestimento dell’area, Lombardi Autospurgo per aver donato le transenne, la tipografia Polygraph di Canettieri Vincenzo per la cartellonistica e le stampe, gli operai comunali per il supporto tecnico nell’allestimento dell’area e la Protezione Civile che curerà l’organizzazione e la gestione della giornata vaccinale. Un grazie sincero, a tutti loro e a chi a vario titolo e senza esitazione, si è messo a disposizione dei soggetti promotori a garanzia del buon esito del programma”.