Castelliri: in una 500 con il motore rubato. Denunciato per ricettazione

Continua incessante anche nel nuovo anno l’attività della Polizia Stradale di Frosinone. Infatti nel pomeriggio di ieri operatori appartenenti al Distaccamento Polizia Stradale di Sora, nel comune di Castelliri, hanno controllato un’auto Fiat 500 Abarth con due persone a bordo, il cui trasportato sprovvisto di qualsiasi documento personale, è risultato avere a carico numerose denunce ma nulla in atto.

Durante il controllo del veicolo è emerso che il motore corrispondeva a un’altra vettura sempre FIAT 500 rubata a Roma lo scorso maggio. L’auto, oggetto di furto, è stata sequestrata e il conducente B.F., ventisettenne nato e residente in Campania, è stato denunciato a piede libero anche ai sensi dell’art.78/3-4 c. C.d.S. poiché il mezzo presentava modifiche alle caratteristiche costruttive e funzionali avendo installato un filtro sportivo per migliorarne la potenza e la velocità.

shares