Il Covid continua a mietere vittime: l’ingegner Pilozzi ucciso dal virus

Massimo Pilozzi, originario di Frosinone, e per lungo tempo ingegnere capo della Provincia, è morto a Roma presso il centro di terapia intensiva dell’ospedale ‘Fatebenefratelli’ a causa del covid  

È stato sindaco di Valmontone da novembre 1995 a luglio 1997. Politicamente collocato a sinistra, prima nel PCI, quindi, successivamente, nel PDS, tra il 1999 e il 2014 ha contribuito alla costituzione della Segreteria tecnica operativa (Sto) dell’autorità d’ambito del gestore idrico.  Le eseguie si svolgeranno in forma privata, a Roma, nella venerdì 13 novembre, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di contrasto e contenimento dell’ emergenza epidemiologica.

Il cordoglio


Da parte del Sindaco Alberto Latini, dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità di Valmontone – si legge dalla pagina social dell’ente – sentite condoglianze ai figli Fiammetta e Valerio, alla moglie, ai fratelli, a tutti i familiari e quanti hanno conosciuto e apprezzato Massimo”. Ad esrpimere cordoglio anche il Pd.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione