Frosinone, trasporto pubblico locale, Pizzutelli sollecita un tavolo tecnico per l’emergenza Covid

“Sto provvedendo a richiedere ufficialmente un tavolo tecnico comunale solutorio aperto a tutti i capigruppo, all’assessore ai Trasporti, al Dirigente comunale di settore ed al gestore del servizio comunale del TPL (trasporto pubblico locale) alla luce del nuovo orario di ingresso scolastico previsto per le ore 9 per gli studenti delle scuole superiori di Frosinone. Ed in generale alla luce della fortissima risalita della curva dei contagi Covid e di quanto il Circolo PD di Frosinone suggerì al governo cittadino lo scorso mese di Maggio nelle proposte contenute nel documento ‘Ripartiamo’.”.  Così Angelo Pizzutelli Capogruppo in Consiglio comunale Gruppo PD Frosinone.

L’intervento

Si chiede la piena sicurezza sui mezzi pubblici  attraverso la rivisitazione degli orari delle corse per evitare una cogestione e traffico nelle ore di punta, garantire il rispetto delle distanze minime di sicurezza durante la corsa e la sanificazione del mezzo”.

“Ottimizzazione delle corse stesse a favore delle nuove immaginabili esigenze scolastiche nel rispetto della sicurezza richiedendo (o potenziando in caso si fosse provveduto..) al nuovo gestore del TPL, la ditta Cialone, l’impiego di personale adeguato supplementare sui mezzi pubblici per garantire, come detto in premessa, il rispetto del distanziamento sociale e della capienza massima del mezzo per ogni corsa. Pensare seriamente l’eventuale ricorso all’adozione del sistema della corsa a chiamata”.

shares