Colle San Magno diventa sempre più… green

Partono oggi, primo ottobre, le attività del progetto ‘Colle San Magno Green’, un’altra iniziativa portata avanti dall’amministrazione del sindaco Antonio Di Adamo. In pratica, i percettori del reddito di cittadinanza, così come stabilisce la legge, verranno utilizzati per attività di pubblica utilità. A seguire l’iter progettuale l’assessore Manuela Spiriti che ne spiega il contenuto.

Quattro unità verranno utilizzate per il potenziamento degli interventi per il decoro urbano e per la vigilanza sullo scuolabus. Credo che possiamo essere orgogliosi di questo progetto, uno dei primi comuni a farlo, un progetto che garantisce dignità ai lavoratori e un servizio per la collettività, in settori fondamentali”.

colle san magno
Da sinistra Antonio Di Nota, Antonio Di Adamo e Manuela Spiriti

“Abbiamo fatto in modo – ha concluso la Spiriti – che i destinatari della misura abbiano tutte le competenze necessarie per svolgere quanto richiesto, un sostegno anche alla macchina amministrativa che sconta difficoltà di organico”.

“Anche con questo progetto – ha aggiunto il sindaco Antonio Di Adamo – si conferma il dinamismo e l’attivismo del nostro comune. Siamo soddisfatti, perché nonostante il momento difficile stiamo facendo molto per la nostra comunità, in ogni settore, con risultati importanti. Ringrazio l’assessore Manuela Spiriti per l’impegno profuso nella attivazione di Colle San Magno green”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione