Sblocco oneri concessori, Chietini: tesoretto per le casse del Comune

Un provvedimento importante che va messo subito a disposizione dei cittadini e del territorio in una fase di emergenza in cui si affronta una delicata fase di ripartenza, quanto mai bisognosa di risorse a disposizione.

È il pensiero del presidente del Consiglio comunale di Arpino, Andrea Chietini, in merito allo sblocco degli oneri concessori dell’Ato 5 per iniziativa del presidente della Provincia, Antonio Pompeo.

Le parole di Chietini

“Non posso non sottolineare lo sforzo del presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo – osserva Chietini – che è riuscito a sbloccare oltre 7 milioni di euro per gli oneri concessori sugli impianti idrici e ora per i Comuni saranno disponibili fondi liberi da essere subito utilizzati per le nostre città. Ad Arpino spettano più di 100 mila euro: un tesoretto consistente che ci permetterà di dare alcune risposte al nostro territorio in tempi rapidi”.

“Voglio ringraziare – continua – il presidente della Provincia per questo provvedimento, che si inserisce a pieno titolo nell’impronta che caratterizza il suo mandato: la vicinanza alle amministrazioni comunali, il sostegno ai sindaci e ai consiglieri, la valorizzazione del ruolo degli enti locali. Sono convinto più che mai, infatti, che il paese può rimettersi in moto solo se riparte dal basso e coinvolgendo il livello amministrativo più vicino ai cittadini come quello dei Comuni”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione