Magliocchetti: dai Comuni l’adesione al progetto ‘Frosinone Alta Velocità’

Prima l’ok dall’Amministrazione comunale di Anagni, a guida del sindaco Daniele Natalia. Ieri semaforo verde in Consiglio ad Alatri, dove è stato approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato in aula da Roberto Addesse, che “impegna l’Amministrazione, a promuovere tutti gli atti necessari per instaurare una collaborazione attiva con l’Amministrazione Comunale di Frosinone per dare forza al progetto ‘Frosinone Alta Velocità’, nonché di richiedere l’adesione al Consorzio Frosinone Alta velocità per promuovere e rafforzare l’immagine della città di Alatri”.

Sono attestazioni, sottolinea il consigliere comunale di Frosinone e delegato Anci per il Lazio, Danilo Magliocchetti, che “testimoniano la valenza del progetto promosso dal sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani. Il progetto dunque comincia seriamente a prendere corpo, con importanti e autorevoli manifestazioni di interesse, pubbliche e private, per una iniziativa che potrebbe veramente essere il volano risolutivo per utilizzare, al massimo, le potenzialità connesse alla fermata Tav all’interno del capoluogo e per acquisire dunque la necessaria competitività nei confronti di Roma, raggiungibile in poco più di mezz’ora e intercettare nuove residenzialità in provincia di Frosinone, non solo nel capoluogo”.

“La provincia di Frosinone – continua Magliocchetti – ha, di fatto, enormi potenzialità, mai però completamente espresse, anche per la mancanza di veloci vie di collegamento con la capitale, sia dal punto di vista turistico, che storico, che culturale, per non parlare delle potenzialità didattiche e formative presenti su tutto il territorio, con importanti e qualificate strutture. La fermata Tav a Frosinone, nei prossimi mesi, rappresenta un’opportunità irripetibile e va messa a sistema, attraverso appunto la costituzione del Consorzio Alta Velocità”.

Un’operazione di marketing territoriale strategica che andrà a beneficio di tutto il territorio, che può creare una nuova economia di area, quantomai necessaria alla nostra provincia. L’idea del Consorzio Frosinone Alta Velocità – conclude Magliocchetti – comincia ad avere le gambe e presto, sono assolutamente convinto, si arricchirà di ulteriore manifestazioni di interesse, sia dal pubblico che dal privato, quindi di maggiore concretezza, anche dal punto di vista del sostegno finanziario”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione