Covid-19, la prefettura sospende bar, pasticceria, pizzeria e rivendita di legnami

Cominciano ad essere ultimati i procedimenti amministrativi contro i trasgressori del divieto di tenere chiusi gli esercizi commerciali. Cinque i provvedimenti assunti.

La decisione

“Si è iniziato – evidenziano dalla Prefettura di Frosinone – con un bar di Villa Latina con quindici giorni di sospensione. Adesso, si aggiungono un bar di Veroli, una pizzeria e una pasticceria di Cassino, una rivendita di legname di Sora: dieci giorni di sospensione a decorrere da quando sarà consentito riaprire. Il contrasto alla pandemia – concludono dall’ufficio di Governo – è un impegno serissimo e a nessuno può essere consentito di fare finta di niente”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione