Coronavirus: raffica di denunce per feste, cene con amici e attività scorrette:

Raffica di denunce per inosservanza al Decreto emesso dal Governo in tema di contenimento del Coronavirus

Le operazioni

Ad Alatri  i carabinieri della locale stazione hanno denunciato 17 persone. Sei  tra i 27 ed i 43 anni, tutte della città, sono state trovate a bere birra su una panchina comunale.

A Coreno Ausonio  i militari di Ausonia hanno denunciato tre persone trovate a bordo della stessa auto, insieme anche a due bambini: hanno detto che tornavano a casa dopo una cena tra amici.

A Fiuggi altre 3 persone denunciate perché sorprese mentre erano intente a  festeggiare all’interno di un casale della città.

 A Frosinone, i militari della Stazione di Frosinone Scalo, hanno denunciato un 55enne di Arce, titolare di un noto “compro oro” nella zona scalo del capoluogo, ed una 59enne del luogo. I due erano intenti alla compravendita di alcuni monili all’interno del negozio, in violazione delle prescrizioni imposte dal Decreto. Nei confronti del commerciante, sarà inoltre avanzata agli organi preposti richiesta di sospensione dell’attività commerciale.  

A Pastena, i carabinieri della Stazione di Pico, hanno denunciato una 61enne, titolare di un esercizio commerciale, poiché manipolava prodotti destinati alla vendita al dettaglio senza indossare le mascherine ed i guanti previsti, mettendo a rischio l’incolumità dei clienti.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione