Anche il Comune di Isola del Liri attiva lo smart working

A seguito delle nuove disposizioni emanate dal Governo relativamente all’emergenza coronavirus, anche il Comune di Isola del Liri, attraverso una normativa transitoria e urgente approvata dalla Giunta comunale, consentirà ai dipendenti che possono lavorare per obiettivi di passare a una modalità di lavoro ‘agile’.

Chi può utilizzare la modalità del ‘lavoro agile’

Il provvedimento è applicabile a tutti i dipendente che ne facciano richiesta ma saranno comunque preferiti i dipendenti portatori di patologie che li rendono maggiormente esposti al contagio, di coloro che si avvalgono di servizi pubblici di trasporto per raggiungere la sede lavorativa o di lavoratori sui quali grava la cura dei figli a seguito dell’eventuale contrazione dei servizi di asilo nido e scuola dell’infanzia.

I dipendenti che otterranno l’autorizzazione potranno quindi lavorare da casa, collegandosi con i propri dispositivi informatici (pc portatili, tablet, smartphone o quant’altro ritenuto opportuno) alle piattaforme in uso nel Comune di Isola del Liri, assicurando la reperibilità nella fascia oraria di compresenza lavorativa, vale a dire dalle ore 8 alle 14 e dalle ore 15 alle 18 per il solo giorno di rientro.

Durata e termine

Questa misura sarà applicabile per la durata dello stato di emergenza dichiarato per 6 mesi dalla data della deliberazione del Consiglio dei Ministri 31 gennaio 2020, in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.

smart working il corriere della provincia

Il Comune, comunque, si riserva infatti la possibilità di valutare la durata della prestazione lavorativa in modalità agile, sulla base delle indicazioni degli organi competenti al monitoraggio della situazione sanitaria e delle eventuali direttive impartire dagli organi competenti.

L’invito del sindaco Quadrini

“Con l’occasione – dice –  si invitano tutti i cittadini a restare all’interno delle proprie abitazioni osservando scrupolosamente le direttive impartite dal Governo Nazionale, significando che è stato dato mandato alla polizia locale di verificare la sussistenza di validi motivi per uscire dal proprio domicilio”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione