Quarantacinquenne trovato morto in casa dal cugino

Il cugino non aveva sue notizie da un paio di giorni. Era preoccupato per le sorti di Aldo, 45 anni, residente a Villa Latina e così è andato a casa dell’uomo per vedere se gli fosse accaduto qualcosa: soltanto allora si è reso conto di quanto accaduto.

I fatti

Erano le 14.30 di oggi quando i carabinieri di Cassino hanno trovato il corpo senza vita di Aldo C., quarantacinquenne separato già conosciuto alle forze dell’ordine. Sul posto, oltre agli uomini del Nucleo Operativo, anche il comandante della stazione carabinieri di Atina.

Secondo gli investigatori, che hanno provveduto ad effettuare i primi accertamenti, le cause del decesso potrebbero essere legate a una overdose di droga, dal momento che vicino al corpo dell’uomo sarebbe stata rinvenuta una siringa. Al momento, comunque, si attende il parere del medico legale, chiamato dai carabinieri: non è escluso che possa essere disposta l’autopsia.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione