Domenica, giorno di Pasqua, Valeria Altobelli presenterà la sua canzone

Quando presenterai ufficialmente la tua canzone?
“Il giorno di Pasqua, domenica 4 Aprile. La mia canzone si chiama ‘Anima semplice’ Sarà per me una grande emozione. Ma non finisce qui, perché per arrivare alle semifinali a maggio occorre avere tantissimi voti sul sito del Kenga Majike quando le canzoni saranno messe online, la settimana seguente alle esibizioni

Leggi il seguito

Sanremo… s’illumina d’immenso, con le scene ricche di luci di Gaetano Castelli

Non possiamo però sottacere sua figlia Chiara Castelli, scenografo collaboratore e l’assistente scenografo ed autore del video presentato alla conferenza stampa Manuel Bellucci

Leggi il seguito

Lorenzo Fiorini, scuola e canto le sue passioni

Spero abbiate trascorso un buon Natale ed ora sotto con l’anno nuovo e vi mando un abbraccio virtuale. Tutto andrà bene perché alla fine del tunnel c’è sempre la luce, ma tutto questo però sarà possibile solo se tutti noi rispetteremo le regole

Leggi il seguito

Lorenzo il giovane cantante verolano spopola sulle piattaforme digitali

E’ un ragazzo che mi ha impressionato perché nella sua “Vivi e lascia vivere” c’è tanta emozione provocata dal suo sguardo e dal modo di cantare

Leggi il seguito

Ardit Gjebrea un grandissimo anchorman. Qualcuno lo definisce il Pippo Baudo albanese

Il giovane cantante verolano Lorenzo quando ha saputo che la sua canzone “Vivi e lascia vivere” era stata ascoltata dal produttore musicale Ardit Gjebrea della principale TV albanese e che sarebbe rientrato nei suoi programmi come ‘nuova proposta’ non credeva alla telefonata ricevuta

Leggi il seguito

Veroli – Cala il sipario sul festival del libro

E’ il sesto del Festival ” Incontriamoci a Veroli “, nato da un idea della nostra libreria con il Comune di Veroli. In questi anni abbiamo portato tantissimi autori, da Andrea Scanzi a Dacia Maraini, da Giovanni Floris a Nicola Gratteri e poi Caprarica, Matano, Minniti, Veltroni, Concita De Gregori, Salvo Sottile, Nuzzi e tanti altri

Leggi il seguito

Auguri professore Faroni per i suoi 100 anni

L’ho vissuto nel vero senso della parola. Pur con qualche annetto sul gropppone mi sento un animo giovane anche perché la mia testa, la mia mente non ha avuto mai un attimo di appannamento. E sai perché…? Sono stati sempre in movimento grazie alla voglia di lavorare che fin da giovane ho sempre avuto e poi la mia vita è stata molto corretta, non ho bevuto alcolici, pur se qualche bicchiere mentre mangiavo l’ho ingoiato, e come ti dicevo pensavo al lavoro, alla famiglia ed al futuro dei miei figli. Mi sento soddisfatto

Leggi il seguito