Ciao Fabrizio, scusa il ritardo, ma ti vogliamo tutti bene

E’ l’amore che ci lega per l’eternità perché io vivo in te, come tu vivi in me, io sono e sarò sempre con te, Amore mio. Mi hai regalato Filippo e Mattia. Ecco perché sei con me, perché mi hai donato tanto amore nella vita terrena, e continui a donarmelo anche dal cielo ed insieme ad esso mi mandi tanta forza per proseguire. Quello che io sono oggi e sarò domani lo devo a te Amore mio. Amore mio ti amo all’infinito per sempre tua

Leggi tutto

Intervista a monsignor Ambrogio Spreafico

Seguimi”, disse due volte Gesù a Pietro. Smettiamo di stare davanti. Mettiamoci con umiltà dietro a Gesù e saremo felici e renderemo bello il mondo. La solidarietà che molti anche in questa città hanno vissuto in questo tempo, aiutando tanta gente bisognosa, sia un segno di speranza per il futuro

Leggi tutto

Auguri professore Faroni per i suoi 100 anni

L’ho vissuto nel vero senso della parola. Pur con qualche annetto sul gropppone mi sento un animo giovane anche perché la mia testa, la mia mente non ha avuto mai un attimo di appannamento. E sai perché…? Sono stati sempre in movimento grazie alla voglia di lavorare che fin da giovane ho sempre avuto e poi la mia vita è stata molto corretta, non ho bevuto alcolici, pur se qualche bicchiere mentre mangiavo l’ho ingoiato, e come ti dicevo pensavo al lavoro, alla famiglia ed al futuro dei miei figli. Mi sento soddisfatto

Leggi tutto